Lottovolante pl@net

Una donna nel sole, A woman in the sun - Edward Hopper, 1962

« Older   Newer »
view post Posted on 10/12/2010, 13:44           Quote
Avatar

Senior Member

Group:
Amministratore
Posts:
40,605

Status:



A+Woman+in+the+Sun

Edward Hopper
A woman in the sun
( Una donna nel sole )
1961
Olio su tela
101,9X155,6cm
Whitney Museum of American Art - New York






Hopper ha scritto: ''Mi scontro sempre, quando lavoro, con la fastidiosa intrusione di elementi che non fanno parte della visione che mi interessa: l'opera stessa, nel suo procedere, finisce per cancellare e rimpiazzare la visione originaria. La lotta per evitare questo decadimento è il destino, penso, di tutti i pittori a cui non interessa inventare delle forme arbitrarie''.

"Una donna nel sole" è un esempio concreto di come l'artista abbia rappresentato solo ciò che gli piaceva.

In un disegno relativo a questo dipinto, si nota come la figura della donna sia un pò appesantita, come più si conviene a una donna di età piuttosto avanzata quale era Jo, modella anche per questo dipinto.

La donna nuda che fuma è inscritta nel lungo e stretto rettangolo di luce che il sole proietta sul pavimento della camera.
Si è appena alzata dal letto, ancora disfatto; sotto di esso un paio di scarpe nere sembrano essere il suo unico accessorio vestiario.

La stanza spoglia mostra alle pareti due quadsri di cui però non si riconoscono i soggetti: anche il paesaggio che si scorge dalla finestra di fronte potrebbe essere paragonato a un quadro nel quadro, se non fosse per il raggio che accarezza il declivio della collina e si abbina con la luce sul davanzale, sul rettangolo luminoso del pavimento e sul corpo della donna: tale connessione lo rende paesaggio reale e non virtuale.

Nell'angolo a destra Hopper aveva anche pensato di inserire una poltrona, come è evidente in un disegno preparatorio conservato in una collezione privata.

La donna suggerisce un'impressione contraddittoria: la sua posa ha un che di fiero e sicuro, ma il fatto di trovarsi nuda, esposta interamente alla luce del sole provoca un senso di vulnerabilità. accentuato dalle due ombre sottili e lunghe delle gambe e del perimetro aperto della stanza. ( Mar L8v )


Edited by Milea - 18/5/2014, 14:53
 
PM Email Web  Top
view post Posted on 10/12/2010, 22:59           Quote
Avatar


Group:
Pl@net Staff
Posts:
30,117
Location:
Sono così tanti a zoppicare che chi cammina dritto, pare in difetto!

Status:



Study for “Woman in the Sun”

1961 - Charcoal on paper




Hopper-Woman-in-the-Sun-560x391



Edited by Milea - 18/5/2014, 15:29
 
PM Email Web  Top
1 replies since 10/12/2010, 13:44